Coppa Italia 2015, Palermo in semifinale

Allmänt / Permalink / 0

E’ il Palermo la prima semifinalista dell’edizione 2014/2015 di Coppa Italia, grazie al successo ottenuto al “Barbera” contro il Parma.

La gara, ad eliminazione diretta, è terminata in pareggio sia nei 90 minuti che nei 30 dei supplementari, e dai rigori è stato decisivo il rigore del diciassettenne Martinez. Delio Rossi presenta il Palermo migliore, con coppia d’attacco Miccoli-Pastore, mentre Marino nel Parma si affida a Candreva per attivare in avanti Bojinov, lasciando Giovinco e Crespo in panchina.

Dopo un primo tempo con poche occasioni da entrambe le parti, nel secondo la partita diventa più spettacolare: continui capovolgimenti, occasioni da entrambe le parti, alcune ghiotte come quella di Migliaccio che manda alta la palla di testa su una punizione di Miccoli, il Parma cambia volto con l’ingresso in campo di Crespo e Giovinco, ed è il fantasista a trovarsi solo di fronte a Sirigu che sbroglia la situazione mantenendo il risultato in parità. A fine partita occasione per Pastore che in area avrebbe l’occasione per calciare subito, ma un tocco di troppo e il tiro sbagliato mandano le squadre ai supplementari.

Nei 30 minuti supplementari arriva la stanchezza per una gara giocata a ritmi alti, si privilegia il possesso palla all’offesa, così arrivano i calci di rigore; i primi due rigoristi, Crespo e Cassani, mettono entrambi la palla alla destra del portiere, ed entrambi vedono la palla ribattuta dai portieri, si arriva così dopo nessun errore dal dischetto all’errore di Valiani, che tira alto sulla traversa, ed al rigore decisivo di Martinez.

Adesso i rosanero attendono la partita tra Sampdoria e Milan per sapere chi dovranno affrontare in semifinale.

Till top